Home > South Pass City la città fantasma del Wyoming

South Pass City la città fantasma del Wyoming

di Mila

La regione americana del Great American West fa spesso rima con Ghost town. Queste sono infatti una porta sul passato western d’America, molto più di mille musei. Tra Rock Springs e il parco nazionale del Grand Teton si erge solitaria, tra immense distese di verde, South Pass City la città fantasma del Wyoming.Ti basta passeggiare per main street di questa città fantasma del West per entrare nella storia, quella fatta di cercatori d’oro, saloon e sì, anche sparatorie tra fuorilegge di ogni risma.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE QUESTI ARTICOLI SUL WYOMING:

South Pass City la città fantasma del Wyoming e la sua storia

Esplorare il Wyoming è un po’ perdersi nei suoi spazi infiniti. Da Rock Springs fino a Lander abbiamo macinato miglia su miglia sulle pressochè deserte strade dello stato dei cowboy. Intorno a noi solo distese a perdita d’occhio di arbusti e ciuffi di vegetazione semiaridi. E poi il cielo blu, con il suo profondo richiamo di libertà.

A poco più di 100 chilometri da Rock Springs nella contea di Fremont all’improvviso, come è degno di una ghost town, ci è comparsa davanti agli occhi South Pass City, la città fantasma del Wyoming. E non è un caso che sia definita città fantasma, perchè, come dice il cartello al suo ingresso, più o meno quattro sono gli abitanti, tre i gatti e tre i cani. Il tutto a 2423 metri di altitudine.

La città oggi è per lo più meta di visitatori, anche se noi abbiamo avuto la fortuna di eplorarla in completa solitudine.

Dal boom al declino

carissa miniera south pass city wyoming
La miniera di Carissa a South Pass City

Nel 1867 un gruppo di Mormoni scoprì l’oro nel ventre delle Wind River Mountains, dando vita alla enorme miniera di Carissa.

South Pass City cominciò così ad attirare cercatori d’oro da ogni dove e soprattutto divenne meta delle carovane di migranti diretti verso gli stati della California, Utah e Oregon. Infatti a breve distanza dalla città passava, tra Fort Laramie e Independence Rock, il famoso Oregon Trail, la pista seguita dalle carovane per lo più di Mormoni diretti all’Ovest.

In poco più di un anno la città vantava già oltre 1000 abitanti e 250 edifici. Addirittura le truppe americane si insediarono nei pressi di South Pass City per proteggerla dagli attacchi degli indianiArapaho, Cheyenne e Sioux sul piede di guerra per difendere le loro terre.

In realtà il sogno di ricchezza di molti cercatori d’oro non durò molto. Infatti già nel 1869 la vena si era esaurita, costringendo intere famiglie a migrare verso l’Ovest. La città ebbe qualche sporadico momento di ripresa, ma nel 1949 divenne a tutti gli effetti la città fantasma che vediamo oggi.

South Pass City: 3 cose da non perdere nella città fantasma

Oggi South Pass City rinasce attraverso i suoi 30 edifici storici restaurati. Ti basta infatti passeggiare lungo main street per catapultarti nel passato western di questa città e di tutto il Wyoming. Questi di seguito sono quelli che ti suggerisco di non perdere:

carissa saloon south pass city wyoming
Il Carissa saloon con la sua facciata verde
  • CARISSA SALOON: Intorno al 1890 James Smith costruì il Carissa Saloon a South Pass City. Probabilmente qui molti minatori affogarono nell’alcool i loro sogni delusi di diventare ricchi, con l’oro della vicina miniera di Carissa.
  • ICE HOUSE E IL SOUTH PASS HOTEL: A South PAss city si poteva bere bevande ghiacciate e consevare i cibi al fresco. Ma come era possibile ciò in una zona semi-arida del Wyoming? Pare che i Mormoni avessero scoperto una sorta di strato di permafrost al di sotto di una zona paludosa. Quindi non restava che scavare in profondità per trovare il ghiaccio.
south pass city ice house e hotel
La Ice house e l’hotel di South Pass city

Come arrivare a Sout Pass City

South Pass City si trova a 45 minuti da Lander, la città principale più vicina. Per raggiungere la città fantasma percorri laHighway 28 e 131 e segui le indicazioni per South Pass City.

Orari e biglietti d’ingresso

Il sito storico di South Pass City è aperto da Maggio a Settembre tutti i giorni dalle 9 alle 18. L’ingresso è di $2 per i residenti del Wyoming e $4 per i non residenti. I minori di 18 anni hanno ingresso gratuito. I tour della miniera di Carissa sono disponibili dal giovedì alla domenica alle 14 stagionalmente.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Scrivendo un commento autorizzi Elisirdilungoviaggio.it a gestire i tuoi dati secondo GDPR

Questo sito internet utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Conferma se sei d'accordo. OK Privacy Policy